Vai alla barra degli strumenti

memorie

La mia mamma amava tutte le funzioni religiose in pompa magna. Ma lei se n’è andata al cimitero senza alcun corteo

di rosa abete | Impotenti ci siamo ritrovati ad assistere alla fine di nostra madre. Negli ultimi anni, mesi, giorni, minuti, secondi si lamentava sempre di qualcosa che, alla fine, con un po’ di compagnia svaniva. Una lunga vita vissuta in modo semplice, anzi troppo semplice, con delle certezze che

Fondazione UALSI, cinquant’anni di vita, un nuovo presidente e una festa per celebrarli

L’Unione amici di Lourdes e Santuari italiani nacque – come racconta una nota storica – nell’agosto del 1967 quando fu organizzato il primo pellegrinaggio a Lourdes dell’U.A.L.S.I. con la partecipazione di 16 ammalati, 20 volontari e 16 pellegrini. Poco tempo dopo, sotto la guida di Federico Pepe e la direzione

Il dramma della Flobert a Sant’Anastasia nell’impegno dell’Associazione Fabbrica Vesuviana

Un’associazione anastasiana denominata “Fabbrica Vesuviana” il 5 dicembre alle ore 18 nell’aula consiliare presso il Comune della città vesuviana riporta alla memoria il dramma che vissero gli anastasiani in un giorno di aprile del 1975 quando, nella contrada Romani, scoppiò la Flobert, fabbrica di fuochi d’artificio, passata alla storia anche

Livio Simolo, un anno dopo, per ricordarlo ancora

Il 23 novembre dello scorso anno 2016 scompariva, all’età di 75 anni, Livio Simolo. Aveva legato la sua storia a Sant’Anastasia grazie al connubio umano e professionale con Maria Flora Rea, biologa anastasiana impegnata nel passato anche in politica. Riservato, irpino d’origine e della sua Rocca San Felice, in provincia

Quella intervista a Raffaele Ranieri: un grande uomo anche a rileggerla postuma

Pochi mesi prima di morire, Raffaele Ranieri, ottico noto ed amato dagli anastasiani, registrò un’intervista audio chiestagli dal nostro Francesco De Rosa che stava lavorando ad un libro poi presentato nel giugno del 2016 dal titolo “Gli anastasiani, indagine al di sopra di ogni sospetto” edizioni neomediaitalia. Fu una bellissima