Vai alla barra degli strumenti

culture

Da Somma vesuviana parte “Civico 1” l’associazione che vuole essere davvero inclusiva

Domani, venerdì 24 luglio 2020, nella splendida cornice del chiostro del complesso monumentale di Santa Maria del Pozzo in Somma Vesuviana, alle ore 20.00, dopo aver fatto tappa a Saviano il 3 luglio scorso, verrà presentata l’associazione culturale “Civico 1”. Un modo diverso per affermare la sete di aggregazione civile,

Lunedì in Albis Biagio Merone canterà l’inno alla Madonna dell’Arco dal suo balcone

Anche questa volta “galeotto” è stato il web ed il profilo facebook di Biagio Merone che ama il canto da sempre e porta la sua voce in molti luoghi ed occasioni differenti. Un misto tra professione e passione anche al tempo della quarantena. Nelle sue “corde” c’è finita la melodia

Al “Pacioli” di Sant’Anastasia “con” il Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli

Si è trattata di una battaglia culturale e civile alla quale il preside Antonio De Michele dell’Istituto Statale d’Istruzione Superiore “Luca Pacioli” di Sant’Anastasia ha dedicato almeno gli ultimi quattro anni. Il ragionamento era ed è del tutto condivisibile. Lungo la traiettoria di un territorio che va da San Sebastiano

Mikele Buonocore, il canto di una terra nella voce di un vero artista anastasiano

Sul finire del primo decennio Duemila, nella prima edizione del Premio Fontana d’Argento fu il vincitore del settore “giovani artisti”. E a premiarlo, quel giorno, al Metropolitan di Sant’Anastasia fu il regista napoletano Roberto De Simone. Quel giorno c’erano anche Rita Borsellino e Luigi Nicolais sul palco a discutere di

Sant’Anastasia, quel luogo dove trovi una perfetta tenuta d’acqua o d’altro liquido…

luigi corcione [stagno1 /stà·gno/ aggettivo 1. Caratterizzato da perfetta tenuta d’acqua o d’altro liquido]. Mi è sembrato per pochi attimi di ritornare nel buio. Precisamente, di non riuscire più a riconoscere quell’insormontabile divario tra contrapposizione e confronto che parte dalla politica, per arrivare a contaminare, con un’orbita radiale, ogni aspetto

Per la IV C del “Pacioli” di Sant’Anastasia l’integrazione diventa un modo concreto di essere classe. E persino uno spot!

Poco meno di venti alunni, una classe piena di risorse, di esperienze diverse, di provenienze che ha fatto dell’integrazione un’esperienza concreta. Tra i banchi e sull’elenco di classe ci sono due ragazzi di origini rumene, un ragazzo di origini russe e poi tanti anastasiani che vivono alle falde del Somma/Vesuvio

I ragazzi del “Pacioli”, mobilitati a favore dell’ambiente, fanno appello ai cittadini (criminali della natura)

Metti che Greta Thunberg, una ragazzina svedese, diventi il simbolo di una nuova coscienza per la difesa dell’ambiente. Con i suoi quindici anni (oggi sedici) con la forza del suo pensiero, la bellezza delle parole che disse alle Nazioni Unite nell’ottobre del 2018. Metti che il 15 marzo del 2019

La danza è un progetto evolutivo. Alla Beautiful Form di Sant’Anastasia inizia così il nuovo anno di corso

Il Centro Studi Progetto Danza Evolution invita i genitori degli allievi, gli appassionati della danza e i semplici curiosi ad un party di benvenuto, presso il Centro Beautiful Form di Madonna dell’Arco il giorno 11 settembre alle ore 16.30 Insomma, chiunque sia interessato alla nuova stagione accademica dei corsi potrà

Danza e solidarietà unite assieme giovedì 28 giugno al Metropolitan di Sant’Anastasia

Come ogni anno accade che per i diversi allievi della Scuola di danza “Paradise” a cui, più di venticinque anni fa, gli anastasiani Tino Guarino e Lella Auriemma, vollero dar vita, si ritrovano, quest’anno, per la seconda volta al Teatro Metropolitan di Sant’Anastasia, per proporre il loro spettacolo/saggio di fine