A Sant’Anastasia, stanno girando persone che bussano alle porte con la “scusa” delle mascherine. Non apriteli!

La notizia sta facendo il giro dei gruppi whatsapp a cui molti cittadini anastasiani appartengono. Stanno girando, in questi giorni, persone che bussano alle porte di cittadini ignari chiedendo loro di entrare per consegnare mascherine. Sono delinquenti (per uno dei quali ci giunge questa foto scattata da un telefonino) che girano armati pronti a derubare i malcapitati.

A rischio possono essere persone sole ed anziani che, in questi giorni di quarantena, sono in casa da soli. L’appello, passato già alle Forze dell’Ordine, ha fatto il giro della città ed è rivolto ovviamente a tutti coloro che hanno parenti anziani che vivono da soli. Ma anche a coloro che comunque potrebbero vivere una spiacevole esperienza se si dovessero vedere sull’uscio di casa simili delinquenti che approfittano del momento di emergenza e di silenzio surreale nel quale vivono le nostre strade per commettere azioni nefaste. Ad ogni fondato sospetto, avvistamento, richiesta o bussata di campanello insolita avvertite la locale stazione dei Carabinieri al numero 081 5304707.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.